Governance e DAO sono termini utilizzati spesso nella maggior parte delle blockchain decentralizzate. Rappresentano la capacità di scelta che un gruppo di individui ottiene quando è associato a una rete.

Che cos'è la cripto-governance?

La governanza è un modo sicuro ed efficiente di gestire un progetto. Questo processo è molto spesso presente nei progetti di criptovaluta che non hanno una testa identificabile, come il Bitcoin. Si tratta di una rete decentralizzata.

Per essere un po’ barbari, un’Organizzazione Autonoma Decentralizzata (DAO) è una rappresentazione approssimativa di una democrazia che si affida al referendum universale quando è necessario prendere una decisione statale.

Per avere un “voto” in questa organizzazione decentrata, è necessario essere coinvolti nel progetto. Si può essere coinvolti in diversi modi: detenendo i token corrispondenti alla blockchain, consentendo la sicurezza della blockchain (mining/staking) o fornendo liquidità alla blockchain.

Le questioni o le azioni che richiedono una decisione della DAO possono essere proposte da diversi utenti o stakeholder del progetto.

Un utente può proporre una modifica come la riduzione delle commissioni di transazione all’interno della rete, il modo in cui gestire ogni blocco di transazioni nella blockchain o altre regole relative all’economia, alla sicurezza o alla governance della criptovaluta. Mentre gli altri stakeholder voteranno se il cambiamento debba essere intrapreso o meno.

Esistono diversi modi per contrassegnare una decisione o un’azione come convalidata. I risultati della votazione possono essere consultati direttamente sulla blockchain o tramite un’interfaccia online che recupera i dati dalla rete.

Esempi di proposte di voto su JUNO – Fonte mintscan

Come funzionano le organizzazioni autonome decentralizzate (DAO)?

La spina dorsale di una DAO è il suo smart-contract.

Il contratto definisce le regole dell’organizzazione decentrata e contiene la liquidità del gruppo. Una volta che il contratto è online sulla blockchain, nessuno può modificare le regole stabilite, se non con una procedura di voto.

Se qualcuno cerca di fare qualcosa che non rientra nelle regole e nella logica del codice di rete, non potrà farlo. E poiché il flusso di cassa è definito dal contratto intelligente, ciò significa che nessuno può spendere le risorse senza l’approvazione del gruppo o del codice inizialmente presente nel contratto intelligente.

Ciò significa che i DAO non hanno bisogno di un’autorità centrale. Invece, il gruppo prende le decisioni collettivamente e i pagamenti vengono autorizzati automaticamente quando i voti vengono approvati.

Questo è possibile perché i contratti intelligenti sono a prova di manomissione una volta che sono online su una blockchain. Non è possibile modificare il codice (regole DAO) senza che la gente se ne accorga, perché tutto è pubblico.

La governanza in pratica su Uniswap

Uniswap è uno dei più grandi scambi decentralizzati sulla blockchain di Ethereum. È unico nel suo genere in quanto è completamente decentralizzato e opera attraverso una DAO.

Il team di sviluppo del progetto voleva creare una piattaforma di scambio decentralizzata autonoma e competitiva per poter competere con altri grandi progetti sulla blockchain di Ethereum.

Per raggiungere questo obiettivo, il team ha lanciato il token UNI nel settembre 2020.

Questo atto ha sbloccato una nuova struttura di governance e ha dato ufficialmente alla comunità di Uniswap la possibilità di partecipare al funzionamento quotidiano e allo divenire del progetto.

In particolare, chiunque sia in possesso di token UNI può votare o delegare il voto su proposte di evoluzione che possono modificare il funzionamento o l’infrastruttura del protocollo Uniswap.

Schermata dell’applicazione web Uniswap.

Prima dell’introduzione di questo token, il team di sviluppo aveva la responsabilità esclusiva di determinare le decisioni di sviluppo del progetto Uniswap. Ora che la governance è stata trasferita alla comunità, queste decisioni vengono prese dall’intera rete Uniswap. Questo grazie all’introduzione della criptovaluta UNI.

L’introduzione della DAO su Uniswap ha permesso a questo exchange di distinguersi davvero dagli altri e di essere ancora oggi tra i giganti della blockchain di Ethereum.

Autore

Vi siete persi nell'universo delle criptovalute? Benvenuti su Criptosociety, la piattaforma educativa dove divulghiamo le criptovalute e i Bitcoin per aiutarvi a scoprire questo universo decentralizzato attraverso varie presentazioni di progetti cripto, accompagnate da guide e tutorial.

Scrivere un commento

Please enter and activate your license key for Cryptocurrency Widgets PRO plugin for unrestricted and full access of all premium features.