Il famoso sito eBay ha appena ufficializzato l'acquisizione di un marketplace NFT per concretizzare la sua presenza nel web3.

Nelle ultime settimane, il settore NFT è stato oggetto di numerosi e ambiziosi annunci da parte di influenti operatori del settore. È ora il turno del famoso portale eBay, che ha annunciato la sua recente acquisizione di KnownOrigin, un mercato di NFT.

Questo comunicato stampa arriva pochi giorni dopo la firma ufficiale dei documenti tra le due parti. In effetti, la transazione tra le due società è avvenuta il 21 giugno 2022. Questa acquisizione potrebbe consentire a eBay di affermarsi definitivamente nel mondo del web3.

Ebay è uno dei principali rivenditori al mondo, con un servizio che mette in contatto milioni di acquirenti e venditori in tutto il mondo. Questo nuovo passo nella sua strategia potrebbe consentirle di democratizzare gli NFT a tutti i suoi utenti.

eBay acquista KnownOrigin con l'obiettivo di creare un mercato NFT per i consumatori

Nelle prime righe del comunicato, eBay vuole sottolineare la natura complementare di questa fusione. Secondo l’azienda, l’accordo combina la portata e la reputazione di eBay con la tecnologia all’avanguardia di KnownOrigin per potenziare una nuova ondata di creatori, venditori e acquirenti di NFT.

Questa transazione non è una sorpresa, vista la strategia adottata dall’azienda negli ultimi mesi. Infatti, a partire dal maggio 2021, eBay ha consentito acquisti e vendite di NFT sulla sua piattaforma. Pertanto, eBay vuole reimmaginare le proprie ambizioni concentrandole principalmente sulle tecnologie web3.

In questo senso, sono stati implementati significativi miglioramenti delle prestazioni e dell’esperienza cliente negli strumenti di scoperta, acquisto e vendita.

Infatti, Jamie Lanonne, CEO di eBay, spiega: “eBay è la prima tappa per le persone di tutto il mondo che cercano l’oggetto perfetto, difficile da trovare o unico da aggiungere alla loro collezione e, con questa acquisizione, rimarremo un sito leader mentre la nostra comunità aggiunge sempre più oggetti da collezione digitali“.

 

La vendita consente a KnownOrigin di espandere la propria influenza nel mercato NFT

Il boss di eBay è pieno di elogi per KnownOrigin. Afferma che l’azienda “ha creato un gruppo impressionante di artisti e collezionisti, che la rendono un’aggiunta perfetta alla nostra comunità di venditori e acquirenti”. Non vediamo l’ora di accogliere questi innovatori nella comunità di eBay.

Infine, questo recente accordo non sembra precipitare la partenza dei team di KnownOrigin. David Moore, cofondatore della piattaforma, afferma: “Poiché l’interesse per gli NFT continua a crescere, riteniamo che sia il momento perfetto per collaborare con un’azienda che ha la portata e l’esperienza di eBay. Con oltre venticinque anni di esperienza nella creazione di comunità simili di individui appassionati, siamo entusiasti dell’opportunità di portare un pubblico completamente nuovo in questo viaggio”.

Questa transazione è un annuncio importante per il mercato NFT.Nonostante ciò, la piattaforma sta guadagnando sempre più interesse sin dalla sua nascita nel 2018, KnownOrigin non sembra essere attualmente un leader di mercato.Forse questa recente acquisizione da parte di eBay potrebbe portare il Marketplace in una nuova dimensione.

Autore

Vi siete persi nell'universo delle criptovalute? Benvenuti su Criptosociety, la piattaforma educativa dove divulghiamo le criptovalute e i Bitcoin per aiutarvi a scoprire questo universo decentralizzato attraverso varie presentazioni di progetti cripto, accompagnate da guide e tutorial.

Scrivere un commento

Please enter and activate your license key for Cryptocurrency Widgets PRO plugin for unrestricted and full access of all premium features.