Il prezzo del token Serum, SRM, aumenta di oltre il 100% dopo una Fork di emergenza per coprire la violazione della sicurezza di FTX.

Il prezzo del token Serum, SRM, è passato da 0,12 a 0,33 dollari in meno di due giorni, poiché i membri della comunità della piattaforma decentralizzata hanno lottato per implementare un fork di emergenza sulla scia dei problemi di sicurezza innescati dall’hack della borsa FTX di Sam Bankman-Fried.

Come promemoria, Serum è un protocollo di finanza decentralizzata (DeFi) sulla blockchain Solana.

La comunità ha creato un fork dopo essere stata avvertita che la sicurezza poteva essere stata compromessa dall’hack di FTX l’11 novembre.

Mentre gli sviluppatori di Solana lavoravano per rimuovere la chiave di controllo di FTX sul DEX Serum, il prezzo del token SRM è sorprendentemente raddoppiato in 24 ore.

Gli sviluppatori propongono un fork in tempo rapido

Gli sviluppatori di Solana hanno voluto creare un fork di Serum dopo che la compromissione di una falla su FTX ha portato gli hacker a ritirare più di 400 milioni di dollari dalla borsa fallita. 

Poiché FTX era coinvolta nello sviluppo di Serum, molti sviluppatori sostengono che l’hack di FTX potrebbe aver influenzato la rete decentralizzata. 

La biforcazione era necessaria perché “qualcuno in FTX controlla una chiave privata che potrebbe controllare il codice originale, e la chiave potrebbe essere stata compromessa“. 

Secondo lo sviluppatore che guida il fork, Mango Maxlui: “La chiave di aggiornamento del programma di Serum non era controllata dalla sua organizzazione, ma da una chiave privata collegata a FTX“.

Al momento, nessuno può confermare chi controlla questa chiave e quindi ha il potere di aggiornare il programma Serum, eventualmente distribuendo codice dannoso“, ha proseguito Mango. L’importanza del protocollo Serum per Solana non può essere sopravvalutata. Diversi grandi progetti, tra cui Magic Eden, Phantom, Mango Markets e Jupiter, hanno smesso di utilizzare Serum come fonte di liquidità, adducendo problemi di sicurezza.

Nel frattempo, i recenti eventi hanno fatto crollare il token SRM, che ha già perso il 70% del suo valore solo nell’ultima settimana.

Come promemoria, il token SRM è strettamente legato all’ecosistema SBF.

Autore

Vi siete persi nell'universo delle criptovalute? Benvenuti su Criptosociety, la piattaforma educativa dove divulghiamo le criptovalute e i Bitcoin per aiutarvi a scoprire questo universo decentralizzato attraverso varie presentazioni di progetti cripto, accompagnate da guide e tutorial.

Scrivere un commento