Kylian Mbappé investe nella start-up francese Sorare e diventa ambasciatore ufficiale dell'azienda a livello internazionale.

Sorare continua la sua fenomenale ascesa nel settore della blockchain. L’azienda ha annunciato che Kylian Mbappé è diventato ambasciatore del marchio. L’unicorno francese, valutato oltre 4 mld di dollari, continua ad attirare i più grandi nomi del mondo. Uno sguardo indietro a una collaborazione storica.

L’associazione tra Sorare e Kylian Mbappé sembra quasi ovvia. Il giocatore del PSG è una delle più grandi stelle del calcio mondiale, mentre Sorare vanta la più grande raccolta di fondi nella storia delle startup francesi, con 680 milioni di dollari di finanziamenti nel 2021.

Mentre il campione del mondo francese è tornato dagli Stati Uniti dopo un soggiorno segnato dalla firma di un contratto con l’NBA, ora desidera rivolgere la sua attenzione al mondo NFT.

Mbappé investe in Sorare e diventa ambasciatore dell'azienda

Diventando azionario di Sorare, Mbappé si unisce a Gerard Piqué e Antoine Griezmann nella cerchia degli investitori dell’unicorno francese. Questa partnership offre a Mbappé l’opportunità di investire ufficialmente nel web3.

In un breve video condiviso sull’account ufficiale di Sorare, Mbappé, indossando un cappellino Sorare, annuncia la sua collaborazione con l’azienda. Tuttavia, questa collaborazione non sembra essere definita solo da un investimento finanziario.

Al di là della partecipazione di Mbappé alla società, questo accordo dovrebbe legittimare l’azienda a livello internazionale. In effetti, lo sviluppo del marchio Sorare fa parte della loro strategia.

Inoltre, la dimensione sociale è fortemente presente in questa collaborazione. L’unicorno intende infatti impegnarsi nell’associazione “Inspired by KM“, di cui il giocatore è presidente. Thibaut Predhomme, portavoce di Sorare, spiega che “per l’azienda era importante collaborare con un atleta che avesse già iniziative di impatto sociale”.

In concreto, questa partnership permetterà ai “giovani svantaggiati di scoprire le opportunità offerte dal Web3”, offrendo loro la possibilità di partecipare alle conferenze, ma anche fornendo loro conoscenze e materiali didattici. Infine, sarà messa all’asta una carta speciale di Kylian Mbappé, il cui ricavato sarà interamente devoluto all’associazione.

Una partnership per il futuro

Sorare è il più grande gioco di fantacalcio al mondo, con oltre 250 club presenti. Questa partnership si basa sul suo successo a lungo termine. Inoltre, Nicolas Julia, fondatore di Sorare, vuole che la sua azienda diventi “un leader mondiale dell’intrattenimento“.

La collaborazione dovrebbe “riunire tifosi e sportivi intorno a esperienze nuove e uniche”. Il futuro sembra luminoso per Sorare e l’impatto internazionale di Mbappé potrebbe portare Sorare in una nuova dimensione.

Autore

Cofondatore di Criptosociety, sono appassionato di Bitcoin da diversi anni. Il mio obiettivo è quello di lavorare per la democratizzazione del Bitcoin, della Blockchain e delle criptovalute per rendere questo universo selvaggio accessibile al maggior numero di persone possibile. Mi piace condividere la mia esperienza e sono sempre disponibile a rispondere alle vostre domande, sia per e-mail, nei commenti o sui social network.

Scrivere un commento

Please enter and activate your license key for Cryptocurrency Widgets PRO plugin for unrestricted and full access of all premium features.