L’attuale crisi del mercato criptovalute non risparmia nessuno. Celsius, una piattaforma per il prestito e lo staking di criptovalute, ha recentemente annunciato la sospensione dei prelievi, degli scambi e dei trasferimenti di attività tra conti a causa delle “condizioni estreme del mercato”.

Celsius, che, vi ricordo, è attualmente al centro di polemiche sulle reti, secondo le quali la piattaforma sarebbe “insolvente“, il che metterebbe a rischio i fondi dei clienti.

Tanto più che un giorno prima della sospensione dei trasferimenti e dei prelievi, Alex Mashinsky, l’amministratore delegato di Celsius, ha dichiarato che le recenti voci secondo cui gli utenti non avrebbero potuto ritirare i loro fondi erano “FUD e disinformazione“.

Inoltre, abbiamo appreso che Celsius ha depositato 17.919 WBTC e 6.728 LINK sul protocollo MakerDAO, per un totale di quasi 500 milioni di dollari, per prendere in prestito le stablecoin DAI.

Ciò nonostante, per evitare la liquidazione della sua posizione WBTC nel caso in cui il prezzo del Bitcoin scenda sotto i 22.584 dollari, Celsius ha deciso di rafforzarla aggiungendo altri 6.043,24 BTC, attraverso 4 operazioni. Ad oggi, il prezzo di liquidazione della posizione WBTC di Celsius è pari a 16.858 dollari, con una variazione di circa il 26%.

La piattaforma di criptovalute Nexo propone di acquistare le attività di Celsius

Con Celsius in piena crisi, la società di prestiti rivale Nexo ha rivelato su Twitter la sua intenzione di acquistare alcuni degli asset “qualificanti” della piattaforma, “per aiutare a gestire le conseguenze dello stato di difficoltà di Celsius”.

Nexo, i suoi partner e le sue affiliate potrebbero prontamente acquisire da Celsius alcuni o tutti i crediti di prestito garantiti idonei in essere e garantiti dalle corrispondenti garanzie in criptovaluta, in base ai requisiti di gestione del rischio e delle garanzie di Nexo.

ha dichiarato Nexo nel suo comunicato ufficiale

In particolare, l’offerta di Nexo si riferisce all’acquisizione dei prestiti di Celsius, degli asset del marchio e del database dei clienti dell’azienda. Tuttavia, l’acquisizione di Nexo non avrà luogo, poiché Celsius ha appena rifiutato l’offerta.

Fino a che punto può arrivare il Celsius? Questa è la domanda che molti utenti si pongono. Se non riuscisse a mantenere la sua posizione in BTC su MakerDAO, potrebbe essere catastrofico per la piattaforma statunitense.

Autore

Cofondatore di Criptosociety, sono appassionato di Bitcoin da diversi anni. Il mio obiettivo è quello di lavorare per la democratizzazione del Bitcoin, della Blockchain e delle criptovalute per rendere questo universo selvaggio accessibile al maggior numero di persone possibile. Mi piace condividere la mia esperienza e sono sempre disponibile a rispondere alle vostre domande, sia per e-mail, nei commenti o sui social network.

Scrivere un commento