Il trading è un'attività la cui complessità è relativamente sottovalutata dalla maggior parte dei giocatori. Tuttavia, il trading è un lavoro a sé stante ed è necessario conoscerne tutti gli aspetti e sperimentarlo prima di poter affermare di essere un professionista.

cos'è la liquidazione e come evitarla?

Introduzione

Il trading è un’attività la cui complessità è relativamente sottovalutata dalla maggior parte dei giocatori.

Tuttavia, il trading è un lavoro a sé stante ed è necessario conoscerne tutti gli aspetti e sperimentarlo prima di poter affermare di essere un professionista.

La leva finanziaria è uno di quei concetti ancora oscuri per alcuni, che permette di ottenere grandi guadagni, ma anche grandi perdite molto rapidamente, soprattutto con le liquidazioni forzate.

In questo articolo analizzeremo uno dei concetti più importanti del trading, ovvero la liquidazione delle posizioni e i suoi pericoli.

Promemoria: cos'è la vendita allo scoperto

Per comprendere appieno il significato di una liquidazione è necessario avere una conoscenza di base delle vendite allo scoperto.

La vendita allo scoperto è il concetto molto semplice di scommettere sul ribasso di un’azione attraverso l’uso di strumenti finanziari derivati, come ad esempio i futures e il margin trading.

Il concetto è quello di vendere un’attività e riacquistarla successivamente a un prezzo inferiore, intascando così la differenza.

Questo strumento è ampiamente utilizzato nel mercato spesso volatile delle criptovalute.

Che cos'è una liquidazione?

In parole più semplici, una liquidazione forzata si verifica quando il prezzo di un’attività sale bruscamente e i venditori allo scoperto (che scommettono sul declino di quell’attività) sono costretti a chiudere le loro posizioni (ricomprandole). 

I venditori allo scoperto che scommettono sul declino di un’attività sono talvolta costretti a chiudere la loro posizione se il mercato dimostra che si sbagliano e l’attività in questione sale bruscamente.

Infatti, se la loro posizione short sta accumulando perdite, possono chiuderla da soli ricomprando la loro posizione, oppure possono farlo attivando il loro stop loss, che chiude automaticamente la loro posizione, accentuando così il rialzo dell’asset.

L’effetto di queste liquidazioni è che più venditori allo scoperto vengono liquidati, più il prezzo sale e più gli short con uno stop loss di liquidazione più alto vengono a loro volta liquidati.

Questo evento è chiamato “cascata di liquidazione” ed è spesso causa di short squeeze.

Queste cascate di liquidazioni sono quindi molto spesso accompagnate da volumi elevati sui mercati finanziari.

Una cosa importante da capire è che più short (e quindi liquidità) ci sono in un asset, più è probabile che il mercato subisca una violenta liquidazione a cascata.

Crypto Shorts Squeeze

Nell’esempio precedente, si può notare un cerchio blu che indica un livello di prezzo in cui un gran numero di venditori allo scoperto, pensando che il titolo avrebbe continuato a scendere, hanno preso posizione.

Tuttavia, si può notare che il mercato ha dimostrato che si sbagliavano, inducendoli a riacquistare la loro posizione per coprire la perdita e quindi a spingere il titolo ancora più in alto.

È inoltre importante notare che una cascata di liquidazione può avvenire su posizioni lunghe (long).

Tuttavia, le conseguenze sono spesso meno violente, perché in fondo un’attività può al massimo perdere tutto il suo valore e quindi, per chi è posizionato, tutta la sua posizione di capitale, ma quando si tratta di aumentare il valore di un’attività, non c’è un limite di prezzo.

Esempio concreto di liquidazione

Uno degli esempi più rilevanti è l’azienda Gamestop. 

Gamestop è un rivenditore di videogiochi con sedi negli Stati Uniti, in Canada, Europa e Australia e oltre 5.000 negozi. 

A fronte della concorrenza e della tendenza alla digitalizzazione degli acquisti di videogiochi, l’azienda è stata in perdita dal 2017 al 2020.

Di fronte a un’opportunità del genere, molti hedge fund sono andati short sul titolo per approfittare del calo dovuto ai fondamentali visibilmente scarsi.

Ciononostante, una comunità su Reddit, presa dall’azione, ha acquistato in massa il titolo, facendolo salire vertiginosamente e portando a una cascata di liquidazioni delle posizioni degli hedge fund, costringendoli ad assumere perdite colossali, fino a diversi miliardi di dollari.

Per dare un’idea, il prezzo delle azioni di Gamestop è passato da 3 dollari nel 2020 a quasi 350 dollari nel 2021, quindi è importante notare che questo aumento vertiginoso si è verificato in pochi mesi.

Questo dà un’idea della violenza delle acrobazie di liquidazione, anche se era particolarmente forte.

Conclusione

Ora conoscete il concetto di liquidazione forzata e i rischi che comporta.

La vendita allo scoperto è un modo per generare profitti in un mercato orso, tuttavia le liquidazioni forzate sono spesso causa di grandi perdite, soprattutto se si utilizza la leva finanziaria sulle proprie posizioni.

Autore

Vi siete persi nell'universo delle criptovalute? Benvenuti su Criptosociety, la piattaforma educativa dove divulghiamo le criptovalute e i Bitcoin per aiutarvi a scoprire questo universo decentralizzato attraverso varie presentazioni di progetti cripto, accompagnate da guide e tutorial.

Scrivere un commento