Dopo aver annunciato l'accettazione dei pagamenti in criptovaluta per i suoi negozi online negli Stati Uniti, il produttore di orologi svizzero TAG Heuer svela una funzione che consente di visualizzare i suoi token non fungibili (NFT).

TAG Heuer: visualizzazione degli NFT ora possibile

Dopo aver recentemente annunciato che i suoi clienti negli Stati Uniti potranno pagare i loro acquisti con le criptovalute, TAG Heuer ha appena presentato una nuova funzione per i suoi orologi connessi.

Il famoso marchio svizzero di orologi integra ora una funzionalità di visualizzazione dei gettoni non fungibili (NFT) nel suo smartwatch Connected Calibre E4.

Questo strumento di visualizzazione sarà disponibile dopo un aggiornamento tramite Apple Store o Google Play.

In pratica, gli NFT saranno sincronizzati con il Calibre E4 tramite portafogli digitali installati sullo smartphone dell’utente. Per il momento questo riguarda i portafogli Ledger e Metamask. Inoltre, nel comunicato stampa si legge che:

I proprietari potranno visualizzare gli NFT in formato JPEG e GIF, che appariranno come un esagono sul quadrante dell'orologio, nello stesso modo in cui Twitter visualizza le immagini del profilo degli NFT autenticati.

Per sviluppare questa funzione, il marchio afferma di essersi consultato con note comunità come Bored Ape Yacht Club, Cryptopunks, CLONE-X e World of Women. Frédéric Arnault, CEO di TAG Heuer, aggiunge:

Sono molto interessato allo spazio NFT e questa caratteristica è in linea con la tradizione di innovazione tecnologica di TAG Heuer.

È quindi probabile che il marchio di lusso continuerà a sviluppare funzionalità o servizi tramite il Web 3.

NFT, un altro modo per i marchi del lusso di esprimersi

Nell’ecosistema blockchain, molti marchi sono già interessati alle NFT. In effetti, le NFT possono combinare molti attributi e offrire molte possibilità.

Oltre a fornire un nuovo modo di esprimersi, le NFT rimangono un buon strumento di marketing e un modo per attrarre nuovi consumatori.

Recentemente, il marchio di lusso Prada ha intrapreso una collezione di NFT per dare un tocco di esclusività ai suoi utenti, nell’ambito dell’evento Timecapsule.

Un altro esempio è il gigante americano dei giocattoli Mattel, che ha collaborato con OnChain Studios per realizzare una piattaforma NFT. Quest’ultima sarà implementata sulla blockchain Flow di Dapper Labs.

Come possiamo vedere, questi ecosistemi possono diventare nuove opportunità per i marchi, che non sono più timidi a innovare in questo settore.

Autore

Cofondatore di Criptosociety, sono appassionato di Bitcoin da diversi anni. Il mio obiettivo è quello di lavorare per la democratizzazione del Bitcoin, della Blockchain e delle criptovalute per rendere questo universo selvaggio accessibile al maggior numero di persone possibile. Mi piace condividere la mia esperienza e sono sempre disponibile a rispondere alle vostre domande, sia per e-mail, nei commenti o sui social network.

Scrivere un commento

Please enter and activate your license key for Cryptocurrency Widgets PRO plugin for unrestricted and full access of all premium features.