Cardano (ADA): che cos'è e come si compra?

Definizione di Cardano: cos'è e come funziona?

Fondata inizialmente nel 2015 e rilasciata nel 2017, Cardano è una “piattaforma blockchain” di terza generazione, completamente decentralizzata e open source.

L’obiettivo è quello di distribuire i propri Smart Contracts e le applicazioni decentralizzate (DApps).

Cardano è una piattaforma guidata dalla ricerca e sviluppata da un team di scienziati, ricercatori e ingegneri, tutti esperti nel campo della crittografia.

Il token ADA, la criptovaluta nativa della piattaforma, è stato lanciato in una ICO (Initial Coin Offering) che ha generato oltre 62 milioni di dollari, con un totale di 31 miliardi di token distribuiti.

Cardano è una blockchain composta da tre partner che svolgono ruoli chiave nel suo ecosistema:

  • Cardano Foundation: organizzazione indipendente con sede in Svizzera, che supervisiona l’ecosistema Cardano.

    È inoltre responsabile della definizione degli standard aziendali e del sostegno alla comunità.

  • Input / Output (IOHK): società tecnologica fondata da Charles Hoskinson e Jeremy Wood, responsabile dello sviluppo e della manutenzione della piattaforma Cardano.

    IOCK è completamente decentralizzato ed è leader nella costruzione di sistemi informatici.

  • Emurgo: è una società di tecnologia blockchain che fornisce soluzioni a sviluppatori, startup, imprese e governi.

La piattaforma Cardano è costruita su due livelli:

  • Un livello di transazione: consente agli utenti di inviare e ricevere i token ADA da un portafoglio all’altro attraverso una transazione sicura (simile a quella di Ethereum).
  • Un livello computazionale: questa parte è ancora in fase di sviluppo, ma consentirà agli utenti di firmare Smart Contracts.

    Inoltre, gli sviluppatori potranno modificare questi contratti con l’aiuto della “Soft Fork“, senza interrompere la piattaforma.

Come accennato all’inizio di questo articolo, Cardano è una blockchain di terza generazione (3.0).

È stata creata con l’obiettivo di risolvere i problemi di scalabilità, interoperabilità e sostenibilità che altre blockchain, come Bitcoin (BTC) o Ethereum (ETH), devono affrontare.

La blockchain di Cardano si basa su due principi fondamentali:

  • Peer review: i progetti vengono convalidati da un certo numero di ricercatori e sviluppatori di tutto il mondo, che esprimono la loro opinione in merito.
  • La separazione delle funzioni di pagamento e di applicazione a livello decentralizzato, per evitare il collegamento tra fondi e DApp.

    Svilupperanno anche un protocollo chiamato “KMZ sidechains”, dedicato a questa modifica.

Ouroboros

A differenza del Bitcoin, che utilizza un sistema di “proof of work“, Cardano si basa su una tecnologia chiamata “Ouroboros”. 

Oltre a essere sicuro e matematicamente verificabile da molti scienziati, Ouroboros è un algoritmo che consente di aumentare il numero di transazioni al secondo e di convalidare un blocco ogni 20 secondi, il che potrebbe gradualmente diminuire nel tempo.

“Ouroboros” assicura la continuità di ogni momento: la costruzione incrementale di una catena infrangibile.

Grazie ad esso, ogni transazione, accordo, condivisione di informazioni, fa parte di un passato immutabile”.

Aspetto sociale

I fondatori e gli ingegneri di Cardano hanno bisogno di finanziamenti per continuare a sviluppare la loro piattaforma.

A tal fine, gli sviluppatori hanno creato uno Smart Contract da utilizzare come conto bancario decentralizzato.

Ciò consentirà alla piattaforma di guadagnare una piccola commissione su ogni transazione e ricompensa mineraria.

Il capitale raccolto dallo Smart Contract servirà a finanziare gli ambiziosi progetti di Cardano.

La comunità svolge un ruolo molto importante nello sviluppo della piattaforma e nelle decisioni prese dai fondatori.

Il sistema RINA

Cardano vuole migliorare il funzionamento del peer-to-peer, utilizzato da Bitcoin (BTC).

Il problema di quest’ultima è che maggiore è la richiesta di transazioni, maggiore è la larghezza di banda consumata dalla rete peer-to-peer.

È qui che entra in gioco la soluzione RINA (Recursive InterNetwork Architecture).

RINA è un sistema che mira a risparmiare larghezza di banda creando “sottoreti” che raggruppano i nodi.

Questo metodo consente un minor consumo di banda e migliora la flessibilità della rete Cardano.

Sviluppo del progetto Cardano

Lo sviluppo del progetto avviene in cinque fasi, che la piattaforma chiama “ere”. 

Questi corrispondono all’aggiunta di nuove funzionalità alla blockchain di Cardano.

  • L’era Byron: le basi del progetto
  • L’era Shelley: decentralizzazione della blockchain di Cardano
  • L’era Goghen: l’implementazione dei contratti intelligenti
  • L’era Basho: ottimizzazione, miglioramento dell’evoluzione e dell’interoperabilità della rete.
  • L’era Voltaire: autonomia quasi totale della rete

Come acquistare Cardano (ADA)?

Binance – 20% di sconto

Binance è la piattaforma leader per l’acquisto e la vendita di criptovalute.

Anno dopo anno, è diventato il numero 1 in termini di volume e influenza.

Oltre Cardano (ADA) è possibile negoziare oltre 300 diverse criptovalute.

Offre inoltre un trading con leva finanziaria per i più avventurosi e un servizio di staking per creare un reddito passivo senza alcuno sforzo.

👉 Registrati su Binance

Kucoin – 10% di sconto sulle commissioni

Kucoin è un rifugio sicuro per le criptovalute a piccola capitalizzazione.

Oltre a Cardano (ADA), è possibile negoziare oltre 300 diverse criptovalute.

Questa ha scelto di concentrarsi su criptovalute forse meno conosciute, ma non per questo poco interessanti.

👉 Iscriviti a KuCoin

Quali sono i portafogli per conservare Cardano (ADA)?

Portafoglio scaricabile

Metamask :
Metamask è un’ottima soluzione per conservare le criptovalute online.

È sufficiente installare l’estensione disponibile su Google Chrome, per poi aggiungere la crypto che si desidera custodire.

Trust :
Proprio come il suo concorrente Metamask, Trust è uno dei portafogli online più affidabili al mondo, dove è possibile memorizzare ADA in modo sicuro e semplice.

Portafogli hardware

Ledger :

Ledger è una società di portafogli hardware di fama mondiale, che offre ai suoi utenti la possibilità di conservare le proprie criptovalute in modo sicuro.

L’azienda ha diversi tipi di portafogli, come il “Ledger Nano S plus” e il “Ledger Nano X“.

Safepal :
Nota soprattutto per il suo token “SFP” lanciato nel febbraio 2021, la società “Safepal” ha anche sviluppato i propri “portafogli hardware“.

👉 Per ottenere uno sconto sul portafoglio Safepal

Domande frequenti sulla criptovaluta Cardano (ADA)

Attualmente, il prezzo di Cardano (ADA) è: 

$0.320

La piattaforma Binance consente di acquistare Cardano (ADA).

Questa piattaforma offre le commissioni più basse del mercato e consente di negoziare le criptovalute preferite.

Potete trovare tutte le informazioni su Cardano (ADA) direttamente su

https://www.cardano.org

Trovate tutte le notizie su Cardano (ADA) su Criptosociety o attraverso le pubblicazioni dei network del progetto.

Autore

Vi siete persi nell'universo delle criptovalute? Benvenuti su Criptosociety, la piattaforma educativa dove divulghiamo le criptovalute e i Bitcoin per aiutarvi a scoprire questo universo decentralizzato attraverso varie presentazioni di progetti cripto, accompagnate da guide e tutorial.

Scrivere un commento