Cos'è il token FTX (FTT), come funziona e dove si compra?

Definizione del token FTX: cos'è e come funziona?

Il gettone FTX è la criptovaluta associata alla piattaforma di scambio FTX.

È stato creato da Sam Bankman-Fried, CEO della società Alameda Research.

Creata nel 2019, FTT ha rapidamente suscitato interesse, in quanto la piattaforma FTX offre un servizio preciso, specializzato nelle transazioni di derivati su criptovalute.

Il token FTX, associato alla piattaforma FTX, consente ai titolari della criptovaluta di accedere a una riduzione delle commissioni sulle operazioni di trading, ma anche sulle transazioni OTC.

Alameda Research, la società che possiede la piattaforma, riacquista e brucia una certa quantità di token ogni settimana, per tenere traccia del valore del prezzo della valuta.

L’offerta di FTT viene quindi ridotta per aumentare la domanda e l’effetto rete.

Spiegazione della blockchain del FTX Token

Il token FTX non dispone attualmente di una propria blockchain.

Si tratta infatti di un token ERC20.

Ciò significa che il token FTX è un token fungibile che può essere scambiato attraverso contratti intelligenti sulla rete Ethereum. I costi di transazione sono quindi direttamente collegati al prezzo del gas.

Tuttavia, detenere un token FTX significa ridurre i costi di transazione per gli utenti della rete.

Il token FTX è una criptovaluta basata su un consenso Proof of Stake.

Ciò significa che per gli utenti della rete è impossibile estrarre monete e quindi creare nuove unità di FTT.

I token FTX sono emessi da Alameda Research ed è attraverso il possesso di monete che gli utenti possono guadagnare ricompense FTT, avere influenza sullo sviluppo del progetto FTX e quindi portare fiducia e affidabilità nel token FTX.

A cosa serve il gettone FTX? Qual è la sua utilità?

Ridurre le commissioni sulle transazioni FTX

Il primo vantaggio del Token FTX è che, per i titolari di FTT, le commissioni sulle operazioni di trading sono ridotte.

Questa riduzione dipende dall’importo detenuto dall’utente.

Più si detiene, più le tariffe si riducono.

Ricompense per i detentori di FTT

Il token FTX, basato su un consenso Proof of Stake, può essere salvato dagli utenti del token. 

Quando si detengono le FTT, si può avere una maggiore influenza sullo sviluppo del progetto, votando nei sondaggi pubblicati dalla piattaforma FTX.

Partecipazione alle IEO (Offerte iniziali di scambio)

I titolari di token FTT possono accedere all’IEO che consente loro di acquistare, prima di chiunque altro, varie criptovalute a prezzi stracciati.

Di solito sono richieste 150 FTT, ma questa cifra potrebbe essere abbassata in futuro per consentire la partecipazione di nuovi investitori in criptovalute.

Come acquistare il gettone FTX (FTT)

Binance – 20% di sconto

Binance è attualmente una delle piattaforme preferite ed è uno dei maggiori broker di criptovalute al mondo.

Grazie alla sua interfaccia di facile lettura e apprendimento, Binance è molto adatto ai neofiti.

Anche le commissioni di transazione della borsa sono tra le più basse del mercato, soprattutto se pagate con il token della borsa, il BNB.

👉 Registrazione su Binance

FTX – 5% di sconto

Conosciuto per le sue basse commissioni e la facilità d’uso, FTX è un exchange indispensabile per gli utenti che desiderano scambiare criptovalute.

FTX è nota anche per i suoi derivati, che consentono di esporsi a panieri di attività o a determinate tendenze di mercato.

👉 Registrazione su FTX

Huobi

Fondata nel 2013, la piattaforma di scambio Huobi consente di acquistare e vendere Bitcoin, Ethereum e oltre 180 altre criptovalute.

Offrendo un elevato livello di sicurezza, vi consentirà di operare in FTT con una commissione di transazione dello 0,2%.

👉 Registrati su Huobi

Quali sono i portafogli (wallet) per conservare i gettoni FTX (FTT)?

Portafogli scaricabili

Atomic Wallet

Atomic Wallet è un portafoglio online facile da usare, al quale ci si può iscrivere senza verificare l’identità.

Con un’attenzione particolare alla sicurezza, all’anonimato e alla semplicità, le FTT possono essere acquistate e scambiate con oltre 300 altre criptovalute.

Coinomi

Il portafoglio scaricabile di Coinomi, creato nel 2014, è uno dei più vecchi del settore.

Crittografando gli indirizzi IP degli utenti, Coinomi è sicuro e consente anche gli scambi di criptovalute, tra cui il FTT.

Portafogli hardware

Ledger Nano X

Il portafoglio hardware Ledger Nano X è il più popolare nel suo mercato.

Al prezzo di 119 dollari, la sua interfaccia consente di scambiare criptovalute in modo sicuro e di tenere traccia delle proprie monete con un codice di recupero che consente di accedere alle FTT anche in caso di perdita della password.

👉 Per ottenere uno sconto sul portafoglio Ledger clicca qui

Domande frequenti sulla criptovaluta FTX Token (FTT)

Il gettone FTX è un’unità di criptovaluta associata alla piattaforma di scambio FTX.

Creato nel 2019, questo token è stato progettato per facilitare la negoziazione di derivati di criptovaluta e consente di ridurre le commissioni di transazione sulla piattaforma FTX.

Il modo più semplice per acquistare FTT in modo sicuro è attraverso la piattaforma Binance, leader di mercato, che offre bassi tassi di commissione (0,1%) e la possibilità di scambiare FTT con oltre 150 altre criptovalute.

Esistono diversi modi per conservare le FTT.

Il modo più sicuro è quello di dotarsi di un portafoglio hardware (Ledger Nano X, ad esempio), che è più costoso, ma offre molta sicurezza.

È anche possibile utilizzare un portafoglio offline, un portafoglio scaricabile (Atomic Wallet, Coinomi, ecc.), che consente di accedere alle proprie FTT senza una connessione a Internet.

L’ultima possibilità è quella di procurarsi un portafoglio online, che offre la possibilità, oltre a conservare le proprie valute, di scambiarle su un’unica piattaforma.

Il principale vantaggio del token FTX è che è stato progettato per facilitare la negoziazione di derivati su criptovalute.

In particolare, consente di ridurre le commissioni sulle operazioni effettuate sulla piattaforma FTX, specializzata in futures, OTC (Over The Counter) e trading a margine.

Contenuto commutatore

Per anticipare i movimenti di prezzo del token FTX, l’indicatore principale da osservare è l’attività della piattaforma FTX e di Alameda Research, la società che sta dietro al progetto.

FTX è attualmente forte e riflette un prezzo relativamente stabile della valuta FTT.

La specializzazione in derivati di criptovalute è una strategia interessante, considerata promettente per il futuro del progetto.

Non è possibile minare FTT perché il consenso su cui si basa la criptovaluta è la Proof of Stake.

I membri della rete sviluppano la valuta non creando gettoni, ma detenendo le FTT.

La FTT funziona sulla base della Proof of Stake.

È quindi attraverso la detenzione di token che i membri della rete possono garantire la sicurezza del token stesso.

È quindi possibile staking di FTX Token (FTT).

Per quanto riguarda il farming, non è possibile perché non si può minare il FTT.

Autore

Vi siete persi nell'universo delle criptovalute? Benvenuti su Criptosociety, la piattaforma educativa dove divulghiamo le criptovalute e i Bitcoin per aiutarvi a scoprire questo universo decentralizzato attraverso varie presentazioni di progetti cripto, accompagnate da guide e tutorial.

Scrivere un commento